Vai al contenuto

Lipari Roberto

Riccobono Simone

Cara Accademia della Crusca, ti scrivo

9.50Amazon.it prezzo: 9.50 (dal 19/07/2021 22:58 PST- Dettagli)

Nel febbraio 2016 l’Accademia della Crusca ha manifestato la sua apertura verso l’utilizzo dell’aggettivo “petaloso” e di un suo possibile ingresso nei dizionari italiani. Il comico siciliano Roberto Lipari ha intravisto in questo evento la possibilità di risolvere per sempre i problemi di integrazione linguistica che hanno diviso la sua terra, la Sicilia, dal resto dello Stivale. Così nasce “Cara Accademia della Crusca, ti scrivo”, una lettera aperta in cui si chiede di introdurre “101 parole” o espressioni tipiche del dialetto siculo all’interno del vocabolario ufficiale, dando vita a un appello accorato, vibrante, spassoso e irresistibile. Chi non è siciliano non potrà mai comprendere la difficoltà nel trovare un corrispettivo italiano a parole come spacchiuso, lagnuso, camurriuso o a forme sintattiche come “salimi il pane” o “è sempre piedi piedi”. Questo libro è un atto d’amore verso la Sicilia, divertente e utile per tutti, anche per i non siciliani, un’avventura nei meandri del siciliano, ricco di sfumature e accezioni che spesso divengono teatrali se accompagnati da mimica e gestualità.

Roberto Lipari – Simone Riccobono

Autore

,

Formato libro

Cartaceo

Casa editrice

Prima pubblicazione

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni. Vuoi essere il primo a lasciarne una? Registrati e scrivi la tua recensione.

Recensisci per primo “Cara Accademia della Crusca, ti scrivo”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per altre finalità come specificato nella cookie policy.

Puoi acconsentire all’utilizzo di tali tecnologie utilizzando il pulsante “Accetta”, chiudendo questa informativa, proseguendo la navigazione di questa pagina, interagendo con un link o un pulsante al di fuori di questa informativa o continuando a navigare in altro modo.