Vai al contenuto

Verga Giovanni

La Roba

11.62Amazon.it prezzo: 11.62 (dal 19/07/2021 20:58 PST- Dettagli)

“La roba” è una novella di Giovanni Verga pubblicata nel 1883 che fa parte della raccolta Novelle rusticane.In questa novella il contadino Mazzarò viene descritto come un uomo basso e con una grossa pancia, “ricco come un maiale” (similitudine che rappresenta anche la sua avidità di ricchezza) che aveva la testa simile a un brillante (per rappresentare l’intelligenza). Egli finisce, piano piano, per appropriarsi di tutti i terreni che prima appartenevano a un potente barone, il quale viene costretto a vendere prima i suoi possedimenti e successivamente anche il suo castello (eccezion fatta per lo stemma nobiliare, poiché Mazzarò non era interessato all’appropriazione di alcun titolo nobiliare). Verga esaspera nella novella i concetti del duro lavoro e dell’attaccamento ai beni materiali, poiché in ogni caso il destino inevitabilmente travolge l’uomo.Giovanni Carmelo Verga (Catania, 2 settembre 1840 – Catania, 27 gennaio 1922) è stato uno scrittore e drammaturgo italiano, considerato il maggior esponente della corrente letteraria del verismo.

Giovanni Verga

Formato libro: Cartaceo
Autore

Città autore

Formato libro

Cartaceo

Prima pubblicazione

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni. Vuoi essere il primo a lasciarne una? Registrati e scrivi la tua recensione.

Recensisci per primo “La Roba”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per altre finalità come specificato nella cookie policy.

Puoi acconsentire all’utilizzo di tali tecnologie utilizzando il pulsante “Accetta”, chiudendo questa informativa, proseguendo la navigazione di questa pagina, interagendo con un link o un pulsante al di fuori di questa informativa o continuando a navigare in altro modo.

Close Popup